Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Il Caffè e il Piemonte: Bicerin

Il Caffè e il Piemonte: Bicerin

Chi decide di fare un viaggio in Piemonte e ama il caffè dovrà sicuramente fermarsi in uno dei tanti bar antichi e, soprattutto a Torino per degustare uno dei caffè tipici piemontesi.

Si chiama “bicerin” e nel dialetto locale significa appunto bicchierino.

Le sue origini risalgono al ‘700.

ABITUDINI PIEMONTESI:

Il caffè viene servito in dei piccoli bicchieri di vetro rotondi e trasparenti, con il cioccolato e con della crema di latte.

La scoperta:

Il caffè espresso italiano, quello che la maggior parte di noi beve almeno uno volta al giorno e conosciuto in tutto il mondo, è nato proprio nella città di Torino.

Non parliamo di varietà di caffè o di particolari miscele, ma della Macchina che ha dato vita al tanto amato caffè espresso all’italiana.

Il torinese Angelo Moriondo diede vita al primo caffè espresso della storia.

Moriondo discendeva da una famiglia di imprenditori che si occupava principalmente di liquori e cioccolato.

Si occupava anche di ristorazione. Proprio le esigenze legate alla ristorazione lo spinsero ad ideare una macchina per produrre caffè in modo più rapido per poter rispondere in maniera più efficiente alla fretta della clientela in alcuni momenti della giornata (clienti dell’Albergo di proprietà).

Con questa geniale macchina si potevano fare ben 10 tazze di caffè ogni 2 minuti e fino a 300 tazze in un’ora. Da qui l’appellativo di “espresso”.

Il caffè risultava più concentrato e, dunque, conservando meglio gli aromi ed i profumi, ancora più gustoso.

 

Mousse al cioccolato e Caffè

Ingredienti

 

Quantità: Ingrediente:
350 ml Panna Fresca Liquida
200 g Cioccolato fondente al 70%
1 tazzina *Caffè/ caffè decaffeinato
80 ml Latte Intero
30 ml Zucchero a velo

* Ti consigliamo:

Caffè in cialde Feel Coffee Intensa: www.italygustocaffe.it/prodotti-marche/feelcoffee/feelcoffee-cialde44.html

Caffè in cialda Feel Coffee Amabile (decaffeinato): www.italygustocaffe.it/prodotti-marche/feelcoffee/feelcoffee-cialde44.html

Procedimento

 

Per prima cosa montate la panna a neve fermissima e tenetela da parte.

Mettete il latte e lo zucchero in un pentolino e fateli scaldare fino quasi a bollore.

Spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato ridotto a pezzetti. Girate con un cucchiaio fino a che il cioccolato si sarà totalmente sciolto.

Dopo di che aggiungete la tazzina di caffè.

Fate raffreddare il composto e poi unite la panna delicatamente e con movimenti regolari dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

Mettete la mousse di cioccolato fondente direttamente nei bicchieri monoporzione e mettete in frigo per 1 ora circa o, se avete fretta, in freezer 20 minuti.

Servite se volete con cioccolato bianco grattugiato, frutta secca o frutti rossi.

NB: fate raffreddare bene latte e cioccolato prima di aggiungere la panna; nel momento in cui aggiungete la panna, fate movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *